Print Friendly, PDF & Email

Corso di aggiornamento per mediatori

Corso di aggiornamento per mediatori di 18 ore, obbligatorio ai sensi del D.M. 180/2010 per il mantenimento della qualifica di mediatore civile

 

1

Il Corso

Valido ai fini dell’aggiornamento biennale obbligatorio per Mediatori (D.M. 180/2010). Il corso è rivolto ai mediatori iscritti negli elenchi degli Organismi di Mediazione accreditati dal Ministero della Giustizia che intendano continuare a svolgere con preparazione e competenza l’attività di mediazione.

Obiettivi

Le ore di lezione hanno lo scopo di aggiornare i partecipanti, con approfondimenti sulla materia e sulle novità legislative intervenute, e mirano a dare un quadro dettagliato della realtà della mediazione, attraverso l’intervento di mediatori professionisti che porteranno in aula le proprie esperienze, frutto di anni di lavoro su tutto il territorio nazionale.

Destinatari

Il corso di aggiornamento per mediatori è rivolto a chi ha conseguito il titolo di mediatore civile e commerciale ai sensi del D.M. 180/2010.

Metodologia didattica

Le ore di teoria approfondiscono gli argomenti trattati durante il corso per mediatori professionisti, con particolare attenzione alle novità intervenute in materia legislativa, alla documentazione relativa alle mediazioni e a tutti i soggetti coinvolti nelle stesse; le lezioni mirano, inoltre, a porre l’utente in una posizione attiva nel processo di apprendimento; sono previste infatti, simulazioni operative, lavoro di gruppo, analisi e risoluzione di casi reali, con la supervisione dei nostri mediatori senior ed il supporto di strumenti multimediali.

Durata e frequenza

Il corso può essere erogato in 2 moduli da 9 ore oppure in 3 moduli da 6 ore.

Programma

MODULO I – Il quadro normativo della mediazione

• La nuova mediazione obbligatoria
• Competenze territoriali
• L’incontro di programmazione
• I nuovi tempi della mediazione
• Il ruolo degli avvocati in mediazione
• Nuovi aspetti dell’efficacia esecutiva dell’accordo
• Le possibili sanzioni per mancata partecipazione
• Gratuità del primo incontro

Le ordinanze dei giudici sulla mediazione

  • Il primo incontro informativo
  • La presenza delle parti
  • La presenza dei legali
  • La condotta in mediazione
  • Il dialogo giudici/mediatori
  • Il ruolo dei mediatori
  • La proposta del Mediatore
  • La CTM (Consulenza Tecnica di Mediazione) in Mediazione
  • Altri orientamenti giurisprudenziali

MODULO II – Gli atti della mediazione

• Il verbale nella mediazione: forma, contenuto, confronto tra modelli
• La partecipazione del mediatore nella stesura dell’accordo
• La proposta: forma, contenuto ed effetti
• L’accordo firmato dagli avvocati
• Redazione di possibili modelli di verbale

MODULO III – I soggetti della mediazione

• Il rapporto economico e professionale organismo-mediatore: regolamenti a confronto
• Ruolo del mediatore nella fase preliminare all’incontro
• La personale presenza delle parti
• Mediatori ausiliari e tirocinio assistito
• La mediazione demandata e richiesta dal giudice
• I provvedimenti del giudice
• La mediazione prevista nelle clausole contrattuali: possibilità di accordi e convenzioni

 

MODULO IV – Comunicazione e conflitto

Le tecniche di comunicazione efficace nella gestione del conflitto
L’ascolto attivo e la sospensione del giudizio nella mediazione
Comunicazione verbale, paraverbale e non verbale
Tecniche di negoziazione per il mediatore

Numero partecipanti

Il numero massimo dei partecipanti è 30

Quota di partecipazione

€ 250,00 – IVA esente

 

 

Share Button
Print Friendly, PDF & Email